Testimonianze

Una raccolta di interessanti testimonianze di alcuni docenti ed ex studenti delle ultime edizioni del master.

 

DOCENTI

"I laureati di scienze sociali, economiche, della comunicazione, statistiche hanno spesso anche una buona base di conoscenze di metodologia della ricerca o di informatica o di statistica, sviluppate anche in tesi di ricerca, ma queste abilità non sono abbastanza conosciute e utilizzate nelle aziende che fanno ricerca sociale e di mercato. Queste ultime inoltre spesso usano tecniche di ricerca e analisi dei dati particolari, non insegnate in Università. Il Master intende gettare un ponte tra le due esperienze: far conoscere i laureati alle imprese e le tecniche usate nella ricerca professionale ai laureati. I docenti di Metodologia della ricerca dell'Università di Torino sostengono perciò l'utilità di questo Master".
Prof. Sergio Scamuzzi (Università degli Studi di Torino)


"Il Master in Analisi Dati per la Business Intelligence mette in opera forse per la prima volta sinergie squisitamente interdisciplinari che coprono lo spazio tra i numeri e il loro contesto interpretativo. Saper analizzare i dati in contesti di lavoro implica una loro profonda conoscenza: di come vengono trattati in campo informatico e statistico e di come acquisiscono significato in modelli di stima e previsione. Modelli che sono a loro volta il risultato dell'applicazione di conoscenze che derivano dall'Economia, dalla Storia, dalla Psicologia, dalla Sociologia, dalla Filosofia. Il Master in Analisi Dati per la Business Intelligence fa vivere lo studio interdisciplinare nell'attività pratica e nell'esperienza di lavoro di ogni giorno perché insegna a fare traducendo i concetti in pratiche quotidiane. Per questa ragione il formato delle lezioni assumerà spesso la forma del training on the job, dell'allenamento sul campo, e ridurrà al minimo la spiegazione teorica e la trasmissione di concetti astratti".
Dott. Flavio Bonifacio (Metis Ricerche srl)

STUDENTI

"Dopo la laurea magistrale in relazioni internazionali e alcune importanti esperienze professionali nel mondo della comunicazione e del web marketing, sentivo la necessità di formalizzare le competenze informatiche che avevo acquisito sul campo, arricchendole con conoscenze specifiche che potessero aiutarmi ad emergere in un settore che è sempre più competitivo. Del Master in Analisi Dati per la Business Intelligence ho quindi apprezzato la capacità di offrire una panoramica piuttosto ampia sui molti aspetti di cui si compone, senza però rinunciare ad un approccio puntuale, pratico e focalizzato sulle esigenze e le necessità del mondo del lavoro. L'offerta di stage è inoltre piuttosto varia e tra i partner figurano alcune delle aziende leader del settore" (a.a. 2014/15).
Vittorio De Bortoli

"L’ottenimento di questo master mi ha permesso dal punto di vista professionale non soltanto di allargare le mie competenze pregresse in ambito dell’analisi dei dati ma di misurarmi in prima persona con professionisti ed esperti nel campo della business intelligence, della consulenza aziendale e non solo. Ciò si è rivelato fondamentale per il prosieguo della mia carriera lavorativa donandomi la reale possibilità di spaziare in ambiti differenti inerenti allo sviluppo ed alla gestione di banche dati statistici" (a.a. 2014/15).
Giovanni Piumatti

"Attualmente lavoro nell'ambito dell’Information Technology, la decisione di proseguire il mio percorso di studi è stata una scelta naturale dettata dall'evolversi delle tecnologie e delle richieste del mercato. Ritengo che il “Master in Analisi Dati per la Business Intelligence” sia un’esperienza formativa adatta, sia a coloro che già operano nel settore ed intenzionati a fare il salto di qualità, sia per coloro che si affacciano per la prima volta sul mondo della Business Intelligence. In aula, i corsi mi hanno permesso di sviluppare e consolidare diverse competenze, conferendomi strumenti utili per l’immissione diretta nelle realtà aziendali del settore. Inoltre, attraverso l’analisi di situazioni e casi che frequentemente si ritrovano nella quotidianità, vi è stata l'occasione di relazionarsi e confrontarsi con esperti di spicco che hanno visto nascere ed evolversi negli anni le metodologie e le tecnologie legate all'analisi dei dati. Ad oggi sto continuando il mio percorso nell'ambito IT, ma con un profilo nuovo, migliorato da nuove conoscenze e competenze maturate grazie a questo master" (a.a. 2014/15).
Davide Vittone

"Il principale merito del Master è di avermi consentito di intraprendere un nuovo percorso professionale, a seguito dello stage curriculare, presso un'azienda multinazionale leader nella produzione di software per i Business Analytics. Lo consiglierei pertanto a coloro che, anche provenendo da studi ed esperienze lavorative in ambito non strettamente statistico o informatico, come nel mio caso, intendano avvicinarsi ad un settore destinato ad offrire interessanti opportunità occupazionali nel prossimo futuro" (a.a. 2013/14).
Alessandro Collino

"Conseguita la laurea specialistica in Scienze Politiche, mi sono ritrovata di fronte alla consapevolezza di aver appreso tante nozioni, informazioni e concetti difficili da utilizzare concretamente nel segmentato mondo del lavoro. La scelta di frequentare il master in “Analisi dati per la Business Intelligence” è risultata essere l’occasione ideale per potermi mettere in gioco, scoprire in tutte le sue sfaccettature un ambito tanto vasto come quello dell’analisi dei dati, sviluppare una visione analitica, critica ed interdisciplinare e, soprattutto, accrescere e potenziare quelle competenze teoriche e capacità pratiche indispensabili in un qualsiasi contesto lavorativo" (a.a. 2013/14).
Federica Ferraro

"Dopo la triennale in Filosofia non avevo intenzione di proseguire con la specialistica ed ero alla ricerca di un risvolto pratico nei miei studi: la soluzione è stato il Master in Analisi Dati per la Business Intelligence. Un corso di studi breve e ben organizzato, interdisciplinare ed in grado di coniugare la teoria con la pratica, che mi ha permesso non solo di studiare materie che non avevo mai affrontato prima e che sono sempre state di mio interesse, ma anche di comprendere il ruolo e le competenze dell'analista dati. Il periodo finale di stage è stato un momento fondamentale per mettere in pratica le conoscenze teoriche del master ed avere esperienza diretta del mondo del lavoro" (a.a. 2013/14).
Agnese Camellini

"Dopo aver frequentato il Master in Analisi Dati per la Business Intelligence, ho avuto l'opportunità di cambiare lavoro: ho lasciato la pubblica amministrazione per entrare in una delle più importanti banche italiane, dove partecipo ad un innovativo progetto in ambito Big Data. L'aver frequentato il Master è stato indubbiamente determinante, poiché le figure ricercate per il progetto dovevano avere competenze nell'ambito di gestione e di analisi dei dati" (a.a. 2012/13).
Luca Polich

"Mi sembra che l'interesse verso questo mondo si stia espandendo e sono convinto che aver inserito "Data Science" nel nome del master sia stata un'ottima strategia. Questo mi rende ancora più fiero di essere stato il primo candidato che ha discusso la tesi nella storia del Master"(a.a. 2012/13).
Filippo Candela

"Dopo il conseguimento della laurea magistrale in ambito statistico, ero alla ricerca di un'esperienza che mi permettesse di rafforzare le mie conoscenze, di renderle il più possibile interdisciplinari e di esercitarle nella pratica. Il Master in Analisi Dati per la Business Intelligence rappresenta proprio questo: un perfetto trait d'union tra gli studi teorici e le loro applicazioni pratiche, che permette di affinare metodologie e strumenti statistici ed informatici, sempre presentati nell'ottica del "saper fare" piuttosto che dell'astratto "sapere", per poi scendere immediatamente in campo con un'esperienza di stage, affrontata sentendosi già allenati a risolvere i problemi del lavoro di tutti i giorni" (a.a. 2012/13).
Paolo Dacorsi

"Il Master mi ha permesso di mettere a fattor comune l'esperienza professionale, maturata nelle aree ICT e Finance, con i recenti studi universitari in ambito statistico. Sono così riuscito a consolidare le conoscenze pregresse e ad arricchire di nuovi strumenti la mia personale "cassetta degli attrezzi". Per chi, come me, lavora da tempo, il Master è anche una stimolante finestra sul futuro, sulle nuove tecnologie e tendenze in atto, in un'area in tumultuosa evoluzione" (a.a. 2012/13).
Luigi Pisu

"Conseguita la laurea triennale in scienze statistiche ero di fronte ad un bivio: cambiare città per proseguire con gli studi oppure restare a Torino e cercare un lavoro. Mi sono però resa conto che nessuna delle due strade era adatta a me: non avevo voglia di mettere davanti a me altri due anni di studio, ma non avevo neanche le competenze da offrire sul mercato del lavoro. Ed ecco la soluzione: il Master in Analisi Dati per la Business Intelligence. Dura un solo anno ed è diviso in due parti: la prima metà prevede esami teorici che uniscono però alla teoria molte applicazioni a casi reali; la seconda offre l’opportunità di mettere in pratica tutto quello che è stato appreso e l’inserimento in un ambiente lavorativo reale. Se potessi tornare indietro nel tempo farei nuovamente la stessa scelta" (a.a. 2012/13).
Giulia Grisanti

"Lavoro nella pubblica amministrazione e quotidianamente gestisco, organizzo ed analizzo dati. Ricavare informazioni dai dati è fondamentale per decidere e capire come si svolgono le attività. Per raggiungere l’obiettivo è importante avere a disposizione strumenti statistici e software in grado di supportare l’organizzazione e l’analisi dei dati. Il master in “Analisi dei dati per la Business Intelligence” offre la possibilità di conoscere e approfondire questi temi e di applicare concretamente le competenze apprese durante il corso. Questa esperienza mi ha permesso di approfondire le conoscenze in materia e di sfruttare le potenzialità dei software in grado di migliorare il mio lavoro" (a.a. 2012/13).
Giovanni Montano

  • COREP - Lungo Dora Siena 100 - Torino - Italia
  • Telefono : +39 011 670.86.14 - formazione@corep.it
  • www.corep.it

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo Sito sono utilizzati dei cookies. Cliccando su “Accetto ” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati nell' Informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. Per scoprire come utilizziamo i cookie e come cancellarli privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.